Articoli con etichetta ‘Clinica Mobile’

Riunione d’autunno 2014

giovedì 30 ottobre 2014

Riunione autunno 2014
Carissimi amici e soci, ho il piacere di invitarvi alla tradizionale riunione d’autunno.

Sabato 08 novembre 2013 alle ore 16.00
presso la parrocchia Ss. Risurrezione – Cita Via Palladio, 3 Marghera

Anche quest’anno un bell’appuntamento.
(altro…)

I(‘)mpossible

giovedì 5 giugno 2014

Crowfounding cooperativa Sumo
Carissimi soci, parteciperemo all’iniziativa della cooperativa SUMO, che verrà presentata:

GIOVEDÌ 5 GIUGNO 2014 ore 18.00
presso Lab Altobello, via Altobello 7L

con la presentazione della campagna di crowfounding  “I(‘)MPOSSIBLE, Nothing is Impossible, the word itself says I’m possible” promossa dalla Cooperativa Sociale Sumo nell’ambito del Bando Regionale per i Diritti Umani e Culture di Pace 2013.
Tre organizzazioni impegnate nella cooperazione raccontano e promuovono il loro lavoro: oltre a noi con i progetti Clinica Mobile e Honduras ci saranno Manitese e l’o.n.g. Bambini nel Deserto.
Qui la locandina dell’incontro.

Riunione d’autunno 2012

sabato 6 ottobre 2012

Riunione autunno 2012
Anche quest’anno abbiamo il grande piacere di invitarvi alla riunione d’autunno.

Sabato 27 ottobre 2010 alle ore 16.00
presso la sala del patronato della parrocchia di Santa Bertilla a Spinea.

(altro…)

Dicono di noi…

domenica 15 gennaio 2012

Il 9 gennaio scorso il Gazzettino ha pubblicato un articolo che parla dell’associazione e della Clinica Mobile:
(altro…)

Il nuovo progetto della Clinica Mobile

sabato 12 novembre 2011

Clinica MobileIn occasione della riunione d’autunno tenuta lo scorso 5 novembre abbiamo presentato il nuovo progetto dell’associazione: La Clinica Mobile.
Per maggiori informazioni potete visitare la pagina dedicata.
E se foste interessati a contribuire, non esitate a contattarci.

La Clinica Mobile

sabato 12 novembre 2011

La clinica mobile nel 2006In India cliniche e ospedali sono in maggioranza privati e praticamente inaccessibili alle famiglie povere per le elevate spese sanitarie e per la lontananza dalle aree rurali: questo, oltre alle cattive condizioni igieniche, è la causa della grande diffusione di malaria, infezioni intestinali e malattie delle vie respiratorie tra bambini e adolescenti.
Il Rapporto sullo Sviluppo Umano in Andhra Pradesh del 2007 al capitolo 7 – Demography, Health and Nutrition – conclude:

Le prestazioni dell’Andhra Pradesh sono relativamente migliori del resto dell’India in alcuni indicatori demografici, specie per quanto riguarda la transizione demografica, a causa di una drastica riduzione del tasso di fecondità totale (TFT) e della riduzione della crescita della popolazione. Tuttavia, le condizioni di sanità e alimentazione sono ancora scarse ed inferiori a molti stati dell’India. In termini di tasso di mortalità infantile (IMR) e malnutrizione tra i bambini al di sotto tre 3 anni di età, lo Stato appartiene al gruppo degli stati più arretrati (indicati come BiMaRu). Inoltre, i risultati raggiunti dallo Stato su questi aspetti sono inferiori dell’obiettivo o delle norme fissate per molti indicatori, anche se le sue prestazioni sono migliori rispetto alla media di tutta l’India e di alcuni Stati indiani del Nord.

In accordo con la Diocesi di Srikakulam abbiamo deciso di finanziare un progetto chiamato “La Clinica Mobile”, grazie al quale un medico e un’infermiera professionale a bordo di un fuoristrada faranno delle visite mediche programmate nei villaggi del distretto: potranno visitare i pazienti, somministrare medicinali, fare semplici medicazioni ed eventualmente prescrivere il ricovero in ospedale. Beneficiano di queste visite anche i bambini dei nostri “boarding home”.
L’obiettivo della “Clinica Mobile” è di migliorare le condizioni di salute della popolazione e di ridurre la mortalità infantile nelle aree rurali del distretto di Srikakulam, promuovendo la diagnosi e la cura delle malattie.
La clinica Mobile nel 2006Le visite sono ripetute periodicamente, cercando un equilibrio tra la copertura di un’ampia parte di territorio e la necessità di non trascurare le situazioni che richiedono maggiori attenzioni. Le visite programmate sono rivolte soprattutto alle comunità rurali e tribali, ma interessano anche i bambini dei nostri “boarding home”.
Nel periodo medio-lungo il progetto prevede di organizzare incontri tra educatori e gli abitanti dei villaggi per migliorare le loro abitudini igienico-sanitarie, perché la prevenzione è la cura più efficace e duratura.
“La Clinica Mobile” è realizzato in collaborazione con la Diocesi di Srikakulam, che provvede alla selezione del personale, alla fornitura dei medicinali e alla programmazione delle visite, oltre alle spese del carburante.
Una Strada verifica l’attività della clinica e invia un resoconto periodico su costi e risultati a tutti i sostenitori.