Detrazioni fiscali

La legge 80/2005, approvata a seguito della campagna “+ dai – versi” prevede un regime particolarmente conveniente per chi decide di donare ad una ONLUS: le persone fisiche o le imprese che effettuano una donazione volontaria a favore dell’ASSOCIAZIONE UNA STRADA» ONLUS possono scegliere il trattamento fiscale di cui beneficiare:

PERSONE FISICHE

Le persone fisiche possono scegliere se dedurre o detrarre l’importo complessivo delle erogazioni liberali fatte all’ ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» ONLUS, a seconda di ciò che è più vantaggioso:

  • dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro l’anno; questo regime si applica per le erogazioni liberali effettuate dal 17/03/2005.
    Riferimento: art. 15 c.1 lett. i-bis d.p.r. 917/86 modificato dal D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/2005
  • detrarre dall’imposta lorda un importo pari al 19% delle erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 euro.
    Riferimento: art.13-bis, lettera i-bis del d.p.r. 917/86 del TUIR.
Sul sito dell’Agenzia delle Entrate c’è una guida che ti può aiutare a capire cosa sono e come funzionano le deduzioni e le detrazioni fiscali:
Agenzia delle entrate – erogazioni liberali [pdf 180 kb]

IMPRESE

Le imprese o le società o, più in generale, tutti gli enti soggetti all’imposta sul reddito delle società (IRES) possono scegliere, in alternativa se:

  • dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro.
    Riferimento: art. 14 del D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/05
  • dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali per un importo non superiore a 2.065,38 euro o al 2% del reddito di impresa dichiarato.
    Riferimento: art. 100, comma 2, lett. H) D.P.R. n. 917/86del TUIR.