Archivio di aprile 2009

Il blog di Una Strada per Betlemme

mercoledì 15 aprile 2009

L’associazione Una Strada onlus cura ormai da alcuni anni un progetto di sostegno alla Crèche di Betlemme, un orfanotrofio che segue bambini palestinesi orfani o che necessitano di assistenza.

La storia di questi bambini, la potete trovare nel sito della Crèche:

http://www.saintvincentguesthouse.net/Crèche/Crèche_it.htm

e rappresenta pienamente il dramma di questo popolo, che vive ormai da decenni un conflitto con Israele, ma vive anche una complessa realtà culturale e storica.

Suor Sophie delle figlie della carità di San Vincenzo de Paoli dirige questo rifugio dei piccoli palestinesi, e quando riesce ci racconta la storia di alcuni di questi bambini, che noi cerchiamo di aiutare a distanza. Storie che vale la pena conoscere per capire come si può rimanere circondati da due fuochi, da un lato quello dello scontro con Israele che ha attornia Betlemme con un muro togliendole la possibilità di vivere, dall’altro lo scontro con una cultura che porta all’abbandono dei bambini per garantire la salvezza delle madri e dei piccoli stessi, nel caso questi nascano da rapporti extra matrimoniali. Una situazione complessa che suor Sophie ci illustra attentamente nelle sue lettere , che cercheremo di farvi conoscere attraverso i nostri post.

(http://www.unastrada.it/testi/lettera_laCreche.pdf).

Due soci ci raccontano la loro visita estiva a La Crèche

giovedì 2 aprile 2009

L’accoglienza di suor Maria…Questo agosto in occasione di un viaggio in Palestina abbiamo fatto una visita all’orfanotrofio di Betlemme “La Creche” gestito da suor Sophie Bouerì e dalle sue consorelle delle Figlie della Carità di S. Vincenzo de Paoli. Siamo stati accolti da suor Maria, una suora italiana, che con il suo accento sardo ci ha raccontato la storia dell’orfanotrofio e le storie dei bambini accolti.

(altro…)